www.paintballforum.it

PERMESSI, AUTORIZZAZIONI E TIPI DI TERRENO PER L'APERTURA DI UN CAMPO ADIBITO AL GIOCO DEL PAINTBALL

Una delle prime domande che ci si pone nel momento in cui si inizia a coltivare l'idea di aprire un campo di paintball è di quali autorizzazioni e permessi ho bisogno e che tipo di terreno devo cercare.

Spesso purtroppo questa domanda crea le prime difficoltà, in quanto non è semplice reperire informazioni di questo tipo su internet o presso professionisti e uffici della pubblica amministrazione.

Cercheremo in questo articolo pertanto di fare un po' di chiarezza in base a quella che è stata la nostra esperienza diretta e indiretta in materia, avendo seguito dal 2010 questo tipo di problematiche sia per l'apertura di campi in prima persona che attraverso le varie esperienze dei nostri clienti.

L'errore più comune fatto da molti, che complica immediatamente le cose invece di semplificarle, è pensare che un campo di paintball sia una realtà particolare che possiede una normativa specifica.

Il primo importante dato di fatto che vi riportiamo è pertanto il seguente: non esiste in Italia nessuna normativa o legge dello stato che definisca o regolamenti nello specifico come deve essere realizzato un campo di paintball, tanto meno come il paintball debba essere giocato.

Dopo questa informazione sembrerebbe che la questione si faccia ancora più complicata, ma in realtà è più semplice di quello che sembra. Bisogna porsi la seguente domanda: che cos'è il paintball?

 La risposta più semplice da dare è che il paintball è un'attività ludico sportiva uguale a tante altre come: calcetto, tennis, bowling, biliardo, tiro con l'arco, bocce, etc. Tutte queste attività possono essere praticate come gioco per passare il tempo libero e divertirsi con gli amici, oppure come sport se si intende partecipare ad allenamenti e competizioni.

La risposta al titolo di questo articolo è pertanto: il paintball necessità delle stesse autorizzazioni, degli stessi permessi e si può praticare nelle stesse tipologie di terreno in cui si possono praticare tutte le altre attività ludico sportive.

Questo significa quindi che la vostra ricerca di informazioni deve riguardare non tanto l'apertura di un campo di paintball, ma genericamente l'apertura di un campo di gioco o centro sportivo nel caso di strutture più complesse.

Il vostro interlocutore principale per quanto riguarda i permessi e le autorizzazioni è quindi il comune all'interno del quale si trova il terreno/area che avete individuato. Dovrete pertanto recarvi negli uffici di competenza, meglio se con una documentazione già completa che illustri il vostro progetto in tutti i suoi aspetti, chiedendo di cosa avete bisogno per avviare la struttura.

Di seguito affrontiamo velocemente alcuni degli argomenti più comuni che ricorrono nelle richieste che ci giungono per l'apertura di nuovi campi da paintball. Consigliamo comunque a tutti di rivolgersi a dei professionisti come geometri, architetti e commercialisti per avere una consulenza adeguata e completa.

Quale destinazione d'uso deve avere il terreno?

La più indicata per un'attività di questo tipo è sicuramente la destinazione ad uso sportivo, oppure anche area verde attrezzato. In entrambi questi casi potrete senza tanti problemi chiedere il permesso di allestire il campo di gioco e di posizionare o costruire delle strutture di supporto (magazzino, spogliatoi, bagni, etc).

Anche le aree edificabili commerciali, industriali o residenziali potrebbero andare bene, sempre previa verifica e conferma da parte del comune, ma il loro costo di acquisto o affitto è di gran lunga superiore.

Molti ci chiedono se si può realizzare in terreni agricoli o boschivi. In questo caso la questione si fa più complicata in quanto sono terreni con molte limitazioni, quelli agricoli perchè come dice il nome stesso sarebbero riservati alle coltivazioni, quelli boschivi perchè potrebbero essere soggetti a vincoli di tipo ambientale. Non escludiamo che il comune di competenza vi autorizzi a farlo, ci sono già molte situazioni di questo tipo in Italia, ma assicuratevi di discutere nei minimi dettagli il vostro progetto e fare sì che ogni cosa sia stata autorizzata così da non incorrere in contestazioni successive ad attività avviata.

Devo aprire un'associazione sportiva per avviare un campo da paintball?

Anche questo rientra fra gli argomenti più dibattuti e su cui si è creata più confusione, la nostra risposta è: assolutamente no! Ora vi spieghiamo perchè, ma prima chiariamo cosa si intende con il termine “associazione” sportiva o meno che sia: l'associazione è una forma giuridica riconosciuta dallo stato che un gruppo di cittadini può costituire per condividere e promuovere un interesse comune, dandosi delle regole da rispettare (lo statuto e gli eventuali regolamenti). Non ha fine di lucro, tutti i suoi soci hanno pari diritti di accedere alle sue cariche tramite il sistema del voto democratico. Non va pertanto confusa con le attività economiche in cui invece c'è sempre uno o più titolari dell'attività e il cui fine è il lucro. Su quest'ultimo termine va fatta chiarezza: non avere fine di lucro non significa che all'interno dell'associazione non ci possano essere persone che prestano il proprio operato dietro compenso, nelle forme contrattuali permesse dalla legge; significa che non essendoci un padrone a fine anno la differenza tra le entrate e le uscite non va in tasca di qualcuno, ma deve rimanere all'interno dell'associazione ed essere tenuto per l'anno successivo o investito nella stessa.

Detto questo l'associazione va fatta nel momento in cui se ne sono capite le caratteristiche e quando si vuole realizzare una struttura il cui accesso sia riservati ai soli soci, che semplifica di molto l'iter dei permessi e delle autorizzazioni, ma limita nel fatto che non la si può gestire come un'impresa. Spesso le associazioni sono l'unica forma per realizzare qualcosa in area agricola o boschiva, in quanto non sono luoghi in cui normalmente è concesso realizzare strutture aperte al pubblico.

Se invece vogliamo gestire il tutto come un'impresa, dove ci sono uno o più titolari e il fine è il guadagno, allora necessitiamo di un luogo in cui possa essere avviata un'attività aperta al pubblico e di tutti i permessi e autorizzazioni che ci indicherà il nostro comune.

Indietro
Il tuo indirizzo IP è: 54.157.61.68
Partita I.V.A: 03180960837
Copyright © 2019 PaintBall Shop Italia. Powered by Zen Cart
Effettua la registrazione a PayPal e inizia ad accettare pagamenti tramite carta di credito immediatamente.